Facciata patrimoniale

La facciata: La conservazione del patrimonio architettonico

Il libro “La conservazione del nostro patrimonio. Manuale per la conservazione del patrimonio architettonico abitativo di Sucre” comprende il lavoro con la facciata di Hotel Villa Antigua, come esempio di un intervento di successo che embelleza il centro storico della città. Ecco i riferimenti nel libro:

Questa è la pre-ristrutturazione della facciata dell’hotel. finestre intermedi e la porta del garage, che distorcono la struttura generale sono noti. cavi Le strutture sono appesi al muro.

Questa è la pre-ristrutturazione della facciata dell’hotel. finestre intermedi e la porta del garage, che distorcono la struttura generale sono noti. cavi Le strutture sono appesi al muro.

Con la ristrutturazione della struttura, sono stati sigillati cavità delle nuove finestre, la porta del garage convertió in una porta più piccola e in simmetria con l’altro. I fili sono stati incorporati nel muro. Nuove sbarre di ferro battuto sulle porte del piano terra sono stati integrati.

Il testo integrale del libro:

“Interventi realizzati:

  • Rimozione aggiunto: i fori sono stati sigillati nuove finestre al piano terra e servizi cavi nascosti.
  • Consolidamento: i muri di argilla erano rinforzate, umidità sono stati rimossi e intonaci staccati sono stati riparati.
  • Reinserimento: unità architettonica è stato restituito, ricostruito le dimensioni originali della porte e serramenti restitutuyendo legno e ferro battuto.
  • Integrazione: nuovi cancelli in ferro battuto per fornire porte di sicurezza al piano di sotto, utilizzando una versione “moderna” delle ringhiere dei balconi sono state attuate.

Si noti che in questo intervento l’edificio fu lasciato come se fosse tornato, recuperando tutta la sua originalità, e non c’è bisogno di cambiarla o di distruggerlo “.